Quanto costa spedire in contrassegno su Spedire.com

La maggior parte dei nostri trasportatori prevede la possibilità di spedire in contrassegno, come ad esempio UPS, SDA Express e SDA Standard.

Il costo del contrassegno su Spedire.com parte da 2,99 € per il contrassegno standard di Sda Express.

I corrieri partner provvederanno a raccogliere in contanti l’importo del contrassegno che ti verrà accreditato da Spedire.com sul tuo conto corrente o conto paypal in:

icona 25 giorni lavorativi
con opzione standard.

icona 10 giorni lavorativi
con opzione standard.

Per trovare la soluzione più conveniente utilizza il nostro comparatore di preventivi.

Spedisci in contrassegno
contrassegno spedire.com

Come funziona il contrassegno e cosa puoi spedire

Il contrassegno ti permette di far pagare il costo della tua spedizione al destinatario oppure riscuotere la somma di un prodotto venduto. Sarà poi il trasportatore scelto che provvederà a raccogliere l’importo dovuto in contanti e permettere l’accredito finale da parte di Spedire.com.

Il servizio di spedizione in contrassegno prevede solitamente un leggero aumento dei costi di spedizione sulla base della velocità dell’accredito da parte di Spedire.com.

Per richiedere il contrassegno in fase di creazione di una spedizione ti basterà selezionare l’opzione all’interno del nostro comparatore di preventivi.

icona

Spedisci in contrassegno pacchi e buste

icona

Spedisci in contrassegno in Italia o all’estero

icona

Spedisci in contrassegno standard o rapido

Termini e condizioni per spedire in contrassegno su Spedire.com

Il servizio di spedizione in contrassegno può essere richiesto durante la fase di creazione della spedizione dopo aver scelto il trasportatore partner. I corrieri partner di Spedire.com possono scegliere se offrire o meno il servizio di spedizione in contrassegno.

Il corriere partner si incaricherà di raccogliere presso il destinatario l’importo in contanti dovuto al mittente o a persona diversa dal mittente (se specificato). Non vengono accettati assegni. Spedire.com provvederà quindi ad effettuare l’accredito sul conto corrente o conto Paypal del mittente.

Ricordiamo che il mittente della spedizione in contrassegno è tenuto a:

• Apporre la lettera di vettura compilata in ogni sua parte, ben visibile, applicata in modo da evitare strappi e rotture, con la dicitura chiara ed inequivocabile “CONTRASSEGNO”, indicando altrettanto in maniera chiara ed inequivocabile il valore in euro.

• Specificare le coordinate bancarie, i dettagli di accredito tramite bonifico o PayPal per la rimessa del denaro raccolto da parte del trasportatore al momento dell’acquisto del servizio.

L’accredito del contrassegno incassato sarà svolto secondo l’opzione selezionata (standard o rapida) e le tempistiche evidenziate sul sito di Spedire.com.

In mancanza anche solo di parte dei dati sopra richiesti o in presenza di dati di tipo diverso da quelli previsti (a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, una modalità di incasso diversa dal contante) il trasportatore e Spedire.com saranno esonerati da qualsivoglia responsabilità relativa al mancato incasso del contrassegno.

Per dubbi e domande sulle spedizioni in contrassegno

Per qualsiasi dubbio o domanda sulla gestione delle spedizioni in contrassegno su Spedire.com ti invitiamo a visitare la nostra pagina serve aiuto.

Troverai tutte le informazioni per richiedere supporto e metterti in contatto con i nostri specialisti delle spedizioni.

Serve aiuto