Guida all'ordine

Qual è la destinazione?

Il primo passaggio del preventivo è selezionare la direzione della tua spedizione: devi spedire da e per l'Italia (spedizione nazionale), devi spedire dall'Italia verso l'estero o viceversa devi importare dall'estero verso l'Italia?

Poi inserisci il luogo di partenza e di arrivo della tua spedizione. ricorda che ti basta scrivere alcune lettere perchè il sistema ricerchi la località nel database e ti restituisca una serie di risultati sicuri in modo che non possa esserci nessun fraintendimento e il pacco possa arrivare alla giusta destinazione. É sufficiente cliccare sul suggerimento corretto affinché venga inserito nel campo di riferimento desiderato.

Che cosa vorresti spedire?

Una volta inserita la località di partenza e destinazione sarà il momento di selezionare la tipologia di colli che si vogliono spedire, ed impostare i pesi e le relative misure.

Dalla tendina a lato è possibile scegliere, con un semplice click, cosa spedire, e automaticamente la sezione a destrasi adeguerà alla vostra selezione mostrando i campi da compilare per procedere.

Se si avesse la necessità di inserire più colli, basterà cliccare l'iconcina azzurra "+" a destra per far comparire una nuova riga di inserimento.

Che corriere preferisci?

Il penultimo passaggio consiste nella scelta del corriere : In base alle dimensioni/pesi del collo/i o alle proprio preferenze personali, Spedire.com consente di scegliere tra SDA, UPS, MCZ, DMM e BRT, con relativi sotto-servizi.

A determinate condizioni inoltre, sarà possibile richiedere il ritiro in giornata per la propria spedizione, SE E SOLO SE indicato in basso, all'interno della casella del corriere.

Per selezionare il servizio di preferenza, basterà cliccare la casella scelta che diventerà così di colore verde.

Ultimi dettagli

L'ultimo passaggio consiste nell' impostare dal proprio carrello i dettagli della spedizione, tra cui: data di ritiro, recapiti dettagliati di mittente e destinatario, eventuali servizi aggiuntivi (es. assicurazione), ecc.

Per tua praticità, il sistema evidenzierà in rosso le icone delle sezioni che necessitano di informazioni aggiuntive da parte tua, ti basterà cliccare il tasto a comparsa "MODIFICA" per aggiungere i dati mancanti.

Per sapere cosa manca esattamente, basterà appoggiare il cursore del mouse sopra l'icona, per veder comparire al di sopra di essa un fumetto al di sopra con i dettagli mancanti. Quando avrai impostato tutto correttamente, l'icona nell'angolo a destra della riga passerà da rossa a verde e tu potrai procedere con il check-out.

PAGAMENTO E FATTURAZIONE

Come ultimo sforzo dovrai indicare i dati per la fatturazione del servizio, scrivendoli a mano oppure pescando i dati dalla tua rubrica recapiti se sei registrato a spedire.com.

Una volta compilati i campi ti basterà selezionare la modalità di pagamento da te preferita tra paypal, postepay o bonifico bancario:

Nei primi 2 casi la transazione sarà istantanea e la tua spedizione verrà processata immediatamente; nel caso di bonifico bancario invece, sarà necessario una volta effettuato il pagamento andare sulla pagina di comunica pagamenti e inserire il numero d'ordine e il CRO dell'operazione.